Nuove vecchie competenze

Di recente, in un’intervista a InfoWorld, Tim O’Reilly ha detto che “il periodo aureo corrispondente all’ultimo ventennio in cui bastava saper programmare per ottenere un lavoro… è finito”, e che “oggi saper programmare è come saper leggere e scrivere: bisogna saperlo fare per poter svolgere al meglio il proprio lavoro e sfruttarne al massimo gli strumenti, qualunque essi siano”. Le competenze cui si riferisce Tim O’Reilly forse non bastano per lavorare come sviluppatore, nemmeno junior, ma sono sufficienti per permettere a chiunque di districarsi in qualsiasi incarico che presenti qualche […]

Login to keep reading
Autenticarsi per continuare a leggere
Info