Requiem

Da qualche anno, ormai, il panorama formativo nell’industria Italiana della traduzione è a dir poco sconsolante. In passato, di tanto in tanto, si registrava qualche picco che, se non altro, rianimava le speranze di quanti normalmente erano costretti ad andare all’estero per partecipare ad eventi di qualche interesse e utilità. Le università, in particolare, hanno sempre mantenuto un atteggiamento supponente, spesso ben oltre i limiti di ogni tollerabile arroganza, rifiutandosi ostinatamente di proporre, e ancor meno di accogliere, iniziative di formazione che non si muovessero entro i ristrettissimi orizzonti del […]

Login to keep reading
Autenticarsi per continuare a leggere
Info


Avatar

Autore: Luigi Muzii

Luigi Muzii

I commenti sono chiusi