Si cambia modello

AutenticazioneDio è morto, Marx è morto e anche io non mi sento troppo bene.
Eugène Ionesco

A partire dal 15 gennaio 2020, gli articoli del blog sQuid sono accessibili solo dietro abbonamento annuale, agli utenti registrati e ai titolari di un’apposita password.

Perché?

Il blog sQuid non è uno strumento di content marketing, ma un commentario di settore, una collezione di macroanalisi indipendenti e di ipotesi di innovazione che costituiscono il nucleo dei servizi di consulenza, analisi e ricerche. Solitamente, le maggiori società di consulenza del settore producono materiale analogo che raccolgono poi in report che vendono per centinaia di euro.

Non è affatto vero che le cose migliori della vita sono gratis. Quelli che lo ripetono con maggior insistenza sono anche quelli che chiedendo impudentemente agli altri di condividere tutto, sempre e rigorosamente a titolo gratuito, mentre sono molto attenti a proteggere i loro diritti e incassare le relative royalty, sfruttando il lavoro altrui, spacciandolo magari, all’occorrenza, per proprio, senza alcun ritegno, mentre non c’è bisogno di essere Jaron Lanier o Edward Snowden per accorgersi che, dopo trent’anni di Web e vent’anni di Web 2.0 non c’è più traccia dell’Internet delle origini e del sogno di Tim Berners-Lee né dell’idea di “commons”.