L’occasione persa dei TMS

Gli operatori della traduzione, indipendentemente dalla loro posizione nel settore o in azienda, sono generalmente più reattivi che proattivi. Gli ultimi sviluppi sul fronte finanziario (Moravia, ULG, LIOX) sono un’ulteriore conferma di questo atteggiamento, sebbene la storia recente del settore non abbia bisogno di interpreti per chiunque avesse voglia di leggerla. Il risultato di questa reattività è la proattività dei “non addetti ai lavori” costretti a introdurre innovazioni in un settore diverso dal proprio core business a causa dell’incapacità dei loro partner commerciali e, quindi, a trainare il settore che […]

Login to keep reading
Autenticarsi per continuare a leggere
Info


Avatar

Autore: Luigi Muzii

Luigi Muzii